Archivio della categoria Truffe telefoniche

Disattivare Servizi Mobilepay: ecco come procedere per liberarsi da SMS Premium

Cari membri di tellows,

Si nascondono dietro banner, pop-up o annunci pubblicitari. Gli SMS Premium, spesso agganciati alla piattaforma Mobilepay, sono diventati il peggiore incubo di molti utenti che utilizzano la rete internet sul telefonino.
Leggi il resto »

2 Commenti

Eni, Vodafone, BNL: sono veramente loro a chiamarti?

Vi é mai capitato di ricevere ripetute telefonate da operatori telefonici di grandi aziende quali Eni, Vodafone, Iren, Mediaset, BNL, Auchan o promotori di Netcar Card? In caso di risposta affermativa, diffidate da coloro che si presentano per conto di queste perché, concretamente, potrebbero essere dei soggetti intenti nell´estorcervi del denaro. Nel caso in cui non siano dei truffatori, potrebbero svolgere un´attivitá promozionale considerata invasiva dai nostri utenti. Riguardo questi ultimi casi, potete accedere a piú informazioni consultando le seguenti pagine: 08104790 e 3472002599.

Riguardo i tentativi di estorsione che vengono subiti continuamente da diversi cittadini, vi proponiamo un articolo utile ad identificare l´iter seguito dai soggetti in questione nel mettersi in contatto con le potenziali vittime.

Inizialmente, si presentano come operatori delle suddette aziende proponendovi offerte molto vantaggiose al fine di stipulare un nuovo contratto. Una volta entrati nel fulcro della telefonata, la vostra diffidenza dovrebbe manifestarsi dopo aver indagato fondamentalmente tre aspetti dubbi dell´interlocutore: la velocitá con cui vi ha descritto i termini del contratto, il forte accento straniero che potrebbe farvi pensare all´uso di un server internazionale ed una notevole convenienza contrattuale che potrebbe esservi proposta addirittura da una compagnia di cui siete giá clienti. Per sciogliere i dubbi che potrebbero esservi sorti sulla natura dell´interlocutore, il nostro consiglio é quello di porre diverse domande al suddetto in modo tale di farlo cadere in contraddizione o, come nella quasi totalitá dei casi, di farlo riagganciare dopo avere percepito di essere stato quasi smascherato.

“Si accreditano come Enel e chiedono la tua bolletta. Ma appena esprimi un dubbio sulla loro autenticità, chiudono la chiamata! Sono evidentemente dei truffatori”

Il loro scopo principale é quello di giungere alla stipulazione di un nuovo contratto tramite una espressa accettazione dei termini contrattuali o semplicemente registrando delle vostre risposte affermative quindi cercate, nei limiti del possibile, di non pronunciare mai un semplice “Si” o “confermo”(08033000). Alternativamente, il loro obiettivo puó essere anche quello di essere richiamati e scalarvi del credito in automatico e, proprio per questo motivo, potreste trovarvi numerose chiamate perse sul vostro dispositivo telefonico. Altrimenti il loro intento potrebbe manifestarsi anche nel solo appropiarsi dei vostri dati personali.

“Mi hanno chiamato insistentemente per due settimane, una volta ho risposto e hanno detto di avermi selezionato per una carta a punti BNL, mi hanno chiesto di confermare i miei dati, sapevano il mio nome e indirizzo ma non ho confermato e ho riattaccato”

Le finalitá di questo articolo sono duplici: da un lato ci teniamo a mantenere constantemente informati i nostri utenti sullo svilupparsi di nuovi raggiri telefonici e dall´altro vogliamo evitare che la reputazione di grandi aziende venga scalfita da un uso improprio del loro brand.

Vi salutiamo ricordandovi di rimanere sintonizzati sul nostro blog per ricevere tutte le ultime notizie dall´universo dei numeri telefonici!

Il vostro tellows team

, , , ,

5 Commenti

Contrastare le truffe telefoniche più diffuse

Bisogna fare molta attenzione quando si risponde a una telefonata proveniente da un numero sconosciuto, perché spesso potrebbe trattarsi di chiamate che hanno il solo scopo di scalare denaro dalla vostra bolletta o dal credito del cellulare (le cosiddette “Cost Traps”). Cost trap vuol dire “Trappole costose” e indica che attraverso queste chiamate i truffatori riescono a raggirare le vittime, invitandole a effettuare telefonate verso numeri molto cari.
Sono diversi i modi in cui agisce chi architetta questa tipologia di truffa e, spesso, le vittime sono ignare di quanto stia accadendo. Per questo motivo conoscere questi metodi è fondamentale per prevenirli.
Leggi il resto »

, , , , , ,

2 Commenti

0289445 – la truffa evergreen del giornale della polizia

Come si legge nella sezione palermitana del sito Repubblica.it, centinaia di cittadini del capoluogo siciliano sono stati truffati per l’acquisto via telefono di una presunta rivista ufficiale della Polizia di Stato.
Non è la prima volta che accade un episodio del genere, già nel 2005, infatti, era stata organizzata una truffa milionaria a danno di centinaia di italiani, persuasi nell’accettare un abbonamento del costo di 200 euro annuali. In seguito a questa scoperta erano stati inviati duecentocinquanta avvisi di garanzia da parte della procura di Monza.

Le modalità della nuova truffa sono state per lo più le stesse: una telefonata a casa ha persuaso gli utenti all’acquisto di questa fantomatica rivista ufficiale della Polizia di Stato, chiedendo in cambio un anticipo di pagamento tramite bonifico. I poveri raggirati, non vedendo arrivare nessuna rivista, hanno chiesto spiegazioni alle forze dell’ordine che si sono dichiarate estranee a tali vendite. La questura palermitata ha inoltre affermato che i call center (o i venditori porta a porta) non sono autorizzati alla vendita del giornale ufficiale della Polizia di Stato. È consigliato, inoltre, farsi dire il nome dal chiamante per comunicarlo immediatamente alle forze dell’ordine.

Anche nel database di Tellows.it esiste un numero (il 0289445) segnalato in alcuni commenti come

Leggi il resto »

, , , , , , ,

3 Commenti

Tangenziale di Roma: ancora truffe

È una giornata normale, ti trovi con la tua auto sulla tangenziale e stai andando a lavoro o in qualunque altro luogo verso cui ti spinga la tua vita, quando all’improvviso vedi un uomo in difficoltà che richiama la tua attenzione. Mosso da spirito altruistico ti fermi, chiedi cosa sia successo e se è possibile che tu possa fare qualcosa per lui. La sua risposta è positiva, puoi renderti utile! Egli ti spiega che è rimasto a piedi, che non ha benzina o che gli si è rotta la macchina e ha bisogno di denaro per poter risolvere la situazione.

Istintivamente accetti, gli chiedi quanto gli serve e gli dai i soldi. Lui ti ringrazia e ti dà in cambio il suo numero di telefono per poterti restituire non appena possibile la cifra da te generosamente prestata. Tu tranquillamente segni il suo numero e riparti.
Passano giorni, ma del personaggio in questione non si sa più nulla, allora provi a contattarlo, ma di lui non vi è nessuna traccia. È quello l’esatto momento in cui ti rendi conto che sei stato raggirato.

Leggi il resto »

, , , , , , ,

4 Commenti

Anziani e truffe telefoniche, un binomio purtroppo troppo diffuso

La fantasia dei truffatori sta raggiungendo livelli sofisticati. Questo vuol dire che al giorno d’oggi ci si inventa proprio di tutto per cercare di estorcere denaro a chi agisce in buona fede.
Alcuni dei tranelli più diffusi sono proprio quelli fatti telefonicamente ai danni delle persone più anziane. Spesso queste persone senza scrupoli, infatti, cercano sugli elenchi telefonici pubblici i nomi più usati nelle generazioni passate per trovare facili prede.

Ci sono delle modalità standard con cui queste telefonate avvengono. Di seguito citiamo quelle più comuni:

  • false associazioni onlus
  • finti enti pubblici
  • sconti sulle bollette

Andiamo con ordine. Le false associazioni onlus possono chiamare spesso le persone anziane per tentare di farsi fare versamenti adottando la tattica della “pietà”. Leggiamo cosa è accaduto con questo numero 011230561 che ha raggiunto 2279 visualizzazioni con un punteggio Tellows di 8.

Leggi il resto »

, , , , , , ,

1 commento

Acquisti online, occhio alle truffe!

Fare degli acquisti online sui siti di annunci gratuiti è molto comodo, ma spesso bisogna stare attenti alle truffe. Oggi vi segnaliamo tre numeri di telefono di venditori che hanno raggirato i propri acquirenti:

Il primo numero 3883243948 appartiene a un venditore che ha promesso macchine fotografiche o televisori a prezzi davvero convenienti, tuttavia, una volta che il povero malcapitato acquirente ha effettuato il pagamento, si è trovato ad affrontare la dura realtà di non ricevere nessun prodotto. Leggiamo un commento dal nostro sito:

Si tratta di un venditore online di elettronica (macchine fotografiche, TV)che, una volta che avete effettuato il pagamento, non spedisce nulla.

La stessa cosa è avvenuta con il secondo numero 3896444173, ma in questo caso gli oggetti venduti erano ricambi di moto. Una volta ordinati i pezzi, infatti, i nostri amici su due ruote, sono rimasti a piedi! Come commenta Annina:

Leggi il resto »

, , , , , , ,

3 Commenti

Truffe e inganni: fate attenzione ai siti di annunci!

Che si tratti di una fiammante iPhone 5 ad un prezzo irresistibile, di una vecchia 50 special proprio come la volevate voi oppure di un lavoro da sogno nel campo dove ci piacerebbe proprio lavorare, non sempre dobbiamo credere a quello che ci viene offerto in un sito di annunci su internet.

Ultimamente sono sempre di più le vittime di questo mercato, tanto vasto quanto crudele! Sul nostro sito sono pervenuti moltissimi commenti di utenti che hanno avuto grandi delusioni da quelle che all’inizio sembravano le occasioni della vita. Ecco alcuni esempi, cliccate sui link per approfondire:

Leggi il resto »

, , , , , , ,

Nessun commento

La truffa di Capodanno

Con l’arrivo del nuovo anno arrivano i buoni propositi e le buone intenzioni. Ma qualche volta arriva anche qualcos’altro, talvolta spiacevole. Proprio così e quest’anno molti hanno avuto una triste sorpresa. Tutto è avvenuto nel periodo precedente alle feste ormai giunte al termine: nella ricerca di un posto dove festeggiare, famiglie e ragazzi si sono rivolti ad agenzie o ad internet per trovare una sistemazione e affitare case e appartamenti per brindare all’ultimo dell’anno, e proprio sulla rete è accaduto il misfatto. Dopo aver trovato la soluzione più a loro congeniale le vittime della truffa

Leggi il resto »

, , , , , ,

Nessun commento

Attenti a dire un SI al telefono

Ti sarà capitato sicuramente capitato di essere stato distrurbato da proposte insistenti telefono. Che fossero per cambiare operatore telefonico o per un nuovo contratto di qualsiasi genere? Ma a questo punto l’allarme imperativo dalle associazioni dei consumatori è: “attenti a dire un SI al telefono”. Le denunce per casi di contratti-truffa sono sempre più frequenti.

“Da anni la nostra Associazione riceve molteplici casi di Contratti truffa sia nel campo della Telefonia che dell’Energia – spiega Emanuele Guastavino dell’Adoc – questi Contratti vengono preparati da Agenti rappresentanti di aziende che offrono vantaggi se il Cliente, o meglio il Consumatore, aderisce alle loro promozioni” (fonte: genova24.it)

Leggi il resto »

, , , , , , ,

Nessun commento