Archivi tag: Amazon

La protezione dalle chiamate indesiderate per FritzBox è ora disponibile anche su Amazon

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Abbiamo una grande notizia: le Blacklist tellows per FRITZ!Box sono ora disponibili anche su Amazon!
Il prodotto è ora disponibile sotto forma di carta voucher. Il funzionamento è simile a quello dei buoni disponibili in commercio: sulla carta troverete la descrizione del prodotto e brevi istruzioni per l’integrazione nel FRITZ!Box, nonché un codice QR che vi indirizzerà alle istruzioni dettagliate, compreso il video tutorial. La chiave di licenza, che funge da password, si trova sul retro della scheda sotto un campo da grattare. La scheda è disegnata nei tipici colori tellows e offre la stessa protezione del prodotto acquistato nel tellows shop.

Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Chiamate da numeri stranieri: si tratta sempre di una truffa?

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari amici di tellows,

capita sempre più spesso, negli ultimi tempi, di ricevere chiamate o semplici squilli da numeri di telefono stranieri. Nella maggior parte dei casi, però, non sappiamo se il numero che ci ha chiamato sia da ritenersi affidabile o meno.
Attraverso questo articolo, cercheremo di mostrarvi diverse situazioni che potreste dover gestire e vi metteremo in guardia su alcune truffe più comuni.

Chiamate dal prefisso +216
Difficilmente una chiamata proveniente da questo prefisso è da ritenersi affidabile. Si tratta infatti di numeri di telefono tunisini. Solitamente si riceve una chiamata breve, spesso uno squillo, e se si prova a richiamare il numero, il credito telefonico viene prosciugato in un attimo.

Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Natale al sicuro: i consigli contro le truffe più diffuse

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari amici di tellows,

le truffe telefoniche non andranno in vacanza neanche nel periodo natalizio. Anzi, i truffatori cercheranno di sfruttare il Natale come opportunità per mettere in pratica dei raggiri particolari, come quelli messi in atto tramite messaggi WhatsApp o il phishing.

In questo articolo cercheremo di spiegarvi quali sono le truffe più diffuse durante il Natale e vi daremo alcuni consigli per non cascarci.

null
Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram