Archivi categoria: Chiamate indesiderate

Chiamate di spam telefonico sullo smartphone e al telefono fisso.

Telemarketing aggressivo: Il Garante della Privacy multa Vodafone per oltre 12 milioni di euro

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari utenti tellows,

pochi giorni fa, in un comunicato ufficiale, il Garante della Privacy ha reso noto di aver multato Vodafone per oltre 12 milioni di euro per telemarketing aggressivo. Nello specifico, sembra che Vodafone abbia trattato in modo illecito i dati degli utenti a fini di telemarketing.

Le indagini sono iniziate in seguito a molte segnalazioni e reclami da parte di persone che avrebbe ricevuto numerose e continue telefonate da parte del team di vendita di Vodafone.

Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Chiamate in piena notte: Attenzione a questo numero

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari amici di tellows,

questa mattina, siamo rimasti sorpresi dal numero di segnalazioni che abbiamo ricevuto riguardo al numero di telefono +39042321360. Fino a due giorni fa, questo numero non aveva alcun commento o ricerca, mentre ad oggi, conta già 26 recensioni lasciate dai nostri utenti.

null

Sembra che questo numero, attivo solo da un paio di giorni, telefoni nel cuore della notte per proporre investimenti nel trading online.
Di seguito riportiamo alcuni commenti scritti dai membri della nostra community:

Chiara scrive:
“Chiamata a 00.35 con insistenza. INACCETTABILE come cosa”
Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

In che modo il Covid ha influenzato lo spam telefonico nel mondo?

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Da oltre sei mesi viviamo con i limiti imposti a causa del virus Covid19. Tuttavia, i vincoli temporali sono diversi in molti paesi e regioni. L’economia mondiale è stata duramente colpita dalle norme e dai provvedimenti presi dai diversi governi. Ma come è cambiato l’andamento delle telefonate durante la pandemia?

Meno chiamate durante il lockdown

Quasi ogni azienda ha bisogno del telefono nella vita di tutti i giorni, sia che si tratti di assistenza quotidiana ai clienti, di consulenza o di appuntamenti, sia che si tratti di vendite e acquisti. A causa delle restrizioni nel lavoro quotidiano e dall’aumento delle attività di smart working, il numero di chiamate è cambiato in molti luoghi. Molte aziende non solo hanno spostato il lavoro a casa, ma sono state costrette a limitare in maniere consistente le proprie linee telefoniche.

Ciò si riflette sull’andamento delle chiamate, che è cambiato in modo significativo durante la pandemia e soprattutto durante il lockdown. Le telefonate in uscita sono state notevolmente ridotte, non solo perché alcune aziende non erano attrezzate per il lavoro da casa, ma anche perché la situazione economica ha fatto sì che gli appuntamenti, il supporto e le collaborazioni venissero limitati fino a nuovo avviso. Questo vale anche per i call center e le aziende che utilizzano le telefonate per scopi indesiderati come lo spam telefonico, la pubblicità o addirittura le frodi.

tellows mostra l’andamento dell’attività dei chiamanti in diversi paesi

Anche su tellows abbiamo avuto meno chiamate segnalate e meno numeri sono stati cercati, il che si nota nel basso numero di chiamate effettuate in generale.

Nel seguente diagramma mostriamo l’andamento delle chiamate in Italia e in Germania da Gennaio ad Agosto 2020.

null
Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Quali sono i diversi tipi di truffa telefonica più diffusi? tellows vi aiuta a identificarli e a rimanere protetti!

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari amici di tellows,

come ben sapete, tellows è una piattaforma di ricerca di numeri telefonici che fornisce dettagli sui numeri segnalati da oltre 8 milioni di utenti in 50 paesi. Utilizzando la nostra piattaforma è possibile identificare le chiamate da numeri sospetti e fastidiosi e lasciare commenti e valutazioni su di essi, al fine di aiutare gli altri utenti della nostra comunità. La mission di tellows è quella di identificare le chiamate indesiderate già dal primo squillo, grazie alle informazioni fornite e condivise dai nostri utenti, mentre la nostra vision è quella di combattere le chiamate sospette e di proteggere gli utenti della nostra comunità dalle chiamate fastidiose.

null

Crediamo fermamente che la condivisione sia importante e ci affidiamo ai nostri utenti per avere informazioni veritiere sui numeri riportati.
Attraverso questo post, vogliamo informarvi e aiutarvi a rimanere protetti dai diversi tipi di truffe telefoniche esistenti.
Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

I 7 miti da sfatare sulle truffe telefoniche

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari amici di tellows,

Una conoscenza superficiale può essere pericolosa, lo sappiamo tutti. In termini di pubblicità telefonica e di frodi, può costare un sacco di soldi e di stress! Per questo motivo, oggi vi presentiamo i 7 miti più comuni riguardanti la pubblicità e le truffe telefoniche.

money transfer

1. La truffa telefonica riguarda solo le persone anziane

Se si pensa ad una vittima tipo delle truffe telefoniche ecco che il profilo ideale è quello di un ultra ottantenne. Il fatto è: I truffatori spesso cercano di truffare i gruppi target più anziani perché tendono a essere meno attenti e più facili da ingannare. Non sempre gli anziani sono informati sulle ultime notizie legate alle truffe telefoniche, per cui una chiamata di un presunto familiare o di un impiegato di banca può trasformarsi in una costosa trappola.
Tuttavia, questo non significa che tutti gli altri possano pensare di essere al sicuro. Poiché esistono molti tipi di frode e le vittime sono diverse. Ad esempio la truffa denominata ping call, che mira a farsi richiamare dalle proprie vittime. Secondo una ricerca, la frode ha colpito particolarmente le persone nella fascia d’età compresa tra i 18 e i 34 anni.
Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Come non farsi chiamare dai call center sul numero fisso

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari amici di tellows,
siate sinceri, è iniziata la fase 2 e avete ricominciato a ricevere telefonate da call center che cercano di vendere ogni tipo di prodotto o servizio. Una bella scocciatura, no? In questo articolo cercheremo di spiegarvi come fare per non ricevere più chiamate dai call center.

Il Registro delle Opposizioni

Per fermare le chiamate dei call center sulla linea fissa il primo metodo che ci viene in mente è il Registro delle Opposizioni. L’iscrizione al registro, istituito nel lontano 2010, permette di evitare di essere contattati da chiamate con fini commerciali. L’iscrizione è gratuita e, in teoria, i call center dovrebbero eliminare i numeri presenti in questo elenco. In realtà però questo non sempre succede.

null

Molti utenti infatti lamentano l’inutilità del servizio, dicendo che nonostante l’iscrizione le chiamate arrivano comunque. Sembra quindi che questo strumento, messo a disposizione dalla legge non sia realmente efficace, o meglio non venga rispettato dai call center.

Ecco quindi che tellows corre in vostro aiuto, con le scorelist per FritzBox. Questa soluzione può essere utilizzata da chiunque abbia un modem FritzBox versione FritzOS 7.2 o successiva.

Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Aumenta la tua visibilità con la nuova funzione tellows!

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari utenti tellows,

questa settimana vogliamo presentarvi una nuova funzione disponibile per le aziende volta a migliorare l’esperienza di tutti gli utenti.

Oggi più che mai, ogni imprenditore o professionista ha bisogno di trovare nuove soluzioni per  incrementare la propria visibilità online e raggiungere i propri clienti. In particolare, gli elenchi telefonici online sono tra i modi più economici, veloci e facili per rendere la tua azienda raggiungibile dai tuoi potenziali clienti.

La piattaforma tellows ha capito questa esigenza e ha deciso di introdurre una nuova funzionalità nel suo sito Web che consente alle singole attività commerciali di farsi conoscere: una voce aziendale per le aziende. In tal senso, sia gli utenti che le stesse imprese possono aggiungere le informazioni principali di un’azienda o di un’attività commerciale.

Con questa nuova funzione, sia i clienti che gli imprenditori possono contare su numerosi vantaggi. Infatti, da una parte le informazioni accurate aiuteranno i clienti a trovare aziende di cui si possono fidare e dall’altra le aziende verranno cercate e trovate in accordo con l’immagine che vogliono fornire della propria società.

Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Scorelist per Fritzbox – Il server CardDAV consente l’aggiornamento automatico con il Fritzbox

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari utenti tellows,
oggi vi presentiamo la nostra ultima soluzione per l’integrazione delle scorelist tellows nel Fritzbox. tellows mette a disposizione un server CardDAV, che offre un protocollo client-server per le rubriche, che può essere integrato nei vostri sistemi.

Abbiamo realizzato un’integrazione con Fritzbox e offriamo l’accesso a una rubrica online con le scorelist tellows tramite il nostro server CardDAV tellows.
Questa soluzione offre il vantaggio di un’integrazione molto semplice delle scorelist tellows e permette aggiornamenti automatici anche senza know-how tecnico. In questo modo non è più necessario scaricare manualmente le liste. Questa funzione è supportata per tutti i Fritzbox con FritzOS 7.2 o successivi. Le scorelist vengono aggiornate quotidianamente sul server e sincronizzate automaticamente con la rubrica telefonica di Fritzbox.

null
Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Coronavirus – Attenzione ai falsi paramedici

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari utenti tellows,

in questi giorni vogliamo mettervi in guardia sull’ennesima truffa telefonica che sta interessando tutto il Nord d’Italia. In particolare, ci troviamo nei comuni coinvolti nell’emergenza coronavirus. Infatti, c’è chi purtroppo si approfitta dello stato attuale per intrufolarsi nelle case di qualche sfortunato e rubare soldi o oggetti di valore.

La truffa sembra per il momento interessare soprattutto la parte anziana della popolazione. Tuttavia, non escludiamo che questi truffatori estendano il loro raggio d’azione a tutte le fasce d’età e a un maggior numero di comuni italiani.

Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Chi protegge i vostri dati? 155 chiamate da parte di Tim

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari utenti tellows,

vi ringraziamo per la vostra collaborazione e per seguirci anche questa settimana sul blog di tellows. Cogliamo l’occasione per fare un pò di chiarezza su un tema molto discusso in questi giorni: protezione e violazione dei dati personali.

Questa volta il Garante per la privacy ha sanzionato Tim per illeciti legati all’attività di telemarketing. E’ ormai noto il caso di un utente chiamato 155 volte da Tim in un mese.

La quota pecuniaria ammonta a 27,8 milioni di euro. La famosa azienda operante nel settore della telefonia mobile e fissa dovrà mettere in atto oltre 20 misure correttive in materia di protezione, acquisizione e trattamento dei dati.

Il gruppo Tim sarebbe responsabile, in primo luogo, di non aver eseguito adeguati controlli sull’operato di alcuni call center e, in secondo luogo, di aver obbligato i suoi clienti a fornire il consenso per il trattamento dei propri dati. Questa era la condizione per aderire al programma di sconti e premi noto come “Tim Party”. La società avrebbe infine utilizzato i dati dei clienti acquisiti con l’app “My Tim” per finalità altre rispetto all’erogazione dei regolari servizi.

Continua a leggere

Facebooktwitteryoutubeinstagram