Telemarketing incontrollato: c’è un regolamento per impedire le chiamate dai call center sul cellulare, ma il governo non l’ha ancora approvato

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari utenti tellows,

tra gli strumenti con cui combattere le chiamate indesiderate, di cui vi abbiamo già parlato in passato, c’è sicuramente il Registro delle Opposizioni: un servizio pubblico, gestito dal Ministero dello sviluppo economico, che permette a ogni cittadino d’iscrivere il proprio numero di telefono, al fine di non ricevere più chiamate commerciali.

Ad oggi, attraverso un form presente sul sito web è possibile registrare un numero telefonico fisso, mentre non è consentito registrare un numero di cellulare.
Eppure il Garante della Privacy avrebbe già dato l’ok al regolamento che permette di registrare anche numeri mobile, ma manca l’approvazione del Consiglio dei Ministri.

Come riportano diverse associazioni dei consumatori, le trattative su questo argomento sono in corso da anni. Si sono fatti progressi senza però chiudere il cerchio.

Gianluca Di Ascenzo, avvocato del Codacons, spiega: “Dal 2011 ad oggi più di un milione e mezzo di numeri fissi sono stati registrati nel portale delle opposizioni.Segno che c’è una elevata attenzione dei consumatori sul tema. Tuttavia ancora manca un regolamento operativo anche per la telefonia mobile nonostante le richieste di aziende ed utenti come testimonia il lavoro svolto dall’Osservatorio imprese e consumatori”.

Lelio Borghese, presidente di Assocontact, invece dichiara: “Il ritardo accumulato per l’emanazione del nuovo regolamento attuativo del registro pubblico delle opposizioni è allarmante. Ci rendiamo conto che in questi mesi il governo ha avuto ben altre priorità e rispettiamo i tempi e gli iter pensati per prendere le migliori decisioni possibili, ma ci rendiamo anche conto che i cittadini e le aziende non possono attendere tempi biblici, in generale e ancor di più in condizioni estreme dove velocità e chiarezza delle regole sono fondamentali. A maggior ragione se parliamo di una norma sacrosanta che tutela diritti già sanciti e difesi in altre circostanze”.

Purtroppo, ci duole dirvi che non sono previste novità a breve in tal senso da parte del governo. Per combattere le chiamate indesiderate sul cellulare, il Registro delle Opposizioni non è ancora uno strumento su cui fare affidamento. Se volete sapere chi vi sta chiamando prima di rispondere o addirittura bloccare le chiamate provenienti da numeri indesiderati prima che il telefono squilli vi consigliamo di affidarvi alla nostra applicazione mobile, disponibile per dispositivi Android e iOS.

Un saluto dal team tellows!

Fonte: Il Fatto Quotidiano (www.ilfattoquotidiano.it/2021/06/07/telemarketing-selvaggio-il-regolamento-per-bloccare-le-chiamate-dei-call-center-sui-cellulari-ce-ma-il-governo-non-lo-approva/)

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *