Coronavirus – In aumento le truffe legate al COVID-19

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari utenti tellows,

solo qualche settimana fa, quando il Coronavirus era appena arrivato in Italia, vi abbiamo parlato della truffa dei falsi paramedici. Da allora sono in aumento le truffe legate al COVID-19 e in questo articolo cercheremo di mettervi in guardia su alcune di esse.

null

Il falso “kit di prevenzione”

Alcuni siti web hanno iniziato a vendere un “kit di prevenzione” che servirebbe a constrarare il COVID-19. Questo kit, presentato in maniera a dir poco ingannevole, viene venduto ad una cifra superiore ai 900 euro. Non esistono, purtroppo, al momento farmaci e tantomeno kit in grado di sconfiggere il Coronavirus.

Gli sciacalli delle mascherine

Su Facebook sono comparsi gruppi e annunci di persone che vendono mascherine a prezzi esorbitanti. Questi veri e propri sciacalli giocano con la paura dei cittadini e vendono mascherine FFP2 e FFP3 a prezzi che possono superare anche i 20 euro per mascherina. L’invito è di non comprare e segnalare tramite Facebook i venditori scorretti.

Coronavirus come pretesto per chiamate pubblicitarie

Anche su tellows.it gli utenti stanno segnalando i chiamanti che vogliono vendere dispositivi e abbigliamento protettivi. Sono state inoltre segnalate telefonate da parte di presunti medici che sostengono di dover svolgere ispezioni a domicilio.

Stanno aumentando anche i casi di phishing tramite Email, SMS, Whatsapp e non solo.
Ad esempio la truffa della finta Dottoressa Penelope Marchetti, fantomatica esperta dell’OMS in Italia. I falsi SMS invitano le potenziali vittime ad aprire un allegato che dovrebbe contenere precauzioni per evitare di contrarre il virus. In realtà, si tratta di un malware che ruba i dati personali.
L’invito delle autorità è quello di diffidare da SMS sospetti, evitando di aprire link e allegati ricevuti da numeri sconosciuti, e allo stesso tempo non provare a chiamare il mittente.

Da parte nostra vi invitiamo a controllare la reputazione del numero che vi ha contattati sul nostro sito e a lasciare il vostro commento. Anche in tempi difficili è importante restare vigili e avvisare i vostri amici e familiari, specialmente le persone più anziane.

Team tellows

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *