Costo energia elettrica e gas – come risparmiare e come difendersi dalle truffe

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Cari lettori di tellows,
a seguito di numerose segnalazioni che stiamo ricevendo riguardo a potenziali truffe telefoniche, abbiamo deciso di scrivere questo articolo per darvi qualche consiglio su come risparmiare sul costo delle bollette luce e gas. Trovare l’offerta migliore sul mercato, facendo ovviamente attenzione a non cadere in spiacevoli truffe, è possibile.

null

Prima di darvi i nostri consigli, vogliamo farvi leggere alcuni commenti presenti su tellows e che ci hanno spinto a scrivere questo pezzo.

Così l’utente kiIlbilly segnala il numero 0289730241:
“Iniziano dicendo che nella bolletta elettrica ci sono stati degli addebiti non dovuti e che lo stato ha incaricato loro di offrire un prodotto con risparmio del 40%. Si presentano come gruppo Sinergy e quando li si incalza con domande specifiche riataccano”

L’utente Aldo scrive riguardo al numero 0284975165:
“Si spacciano per incaricati da Enel in seguito a presunti errori nella fatturazione che sostengono di non poter vedere per questioni di consenso alla privacy… Fate attenzione cercano di avere direttamente da voi dati che avete chiesto ad Enel che non fossero diffusi”

Vediamo come non cadere in truffe o false promesse

• Come si evince dagli esempi che abbiamo scritto qui sopra, il modo in cui si viene contattati è molto importante per capire se si tratta di una possibile truffa. Ricordatevi che chi chiama deve qualificarsi chiaramente in modo che possiate verificare la sua identità e quella dell’azienda per cui lavora.
• Non fatevi prendere dalla fretta. I truffatori, spesso, giocano con le vostre emozioni e vi fanno credere che l’offerta molto conveniente che vi stanno proponendo è valida solo se accettata al momento. Non fidatevi a concludere il contratto telefonicamente, ma chiedete una copia cartacea del contratto.
Non fornite codici POD o PDR al telefono se non siete sicuri dell’identità del chiamante. Se il chiamante dice di lavorare per l’azienda con cui avete un contratto attivo, dovrebbe già conoscere questi codici.

Vediamo come risparmiare sulle bollette luce e gas

Per ottimizzare al massimo i risparmi sul costo energia, è necessario seguire due semplici passaggi: calcolare i consumi e analizzare la bolletta.

Calcolare i consumi serve per cercare di capire come e dove sia possibile ridurre la spesa sulla bolletta. A questo link trovate uno strumento online gratuito dove è possibile calcolare il consumo medio di casa in pochi minuti.
Analizzare la bolletta significa decifrare tutti i dati presenti in fattura e controllare che non ci siano errori. Verificare, ad esempio, che il codice presente sul contatore sia lo stesso di quello riportato in fattura. Può risultare complicato orientarsi tra tutti quei dati e a tal fine vi rimandiamo ad una guida, molto pratica, accessibile a questo link.

Una volta che avrete calcolato il consumo medio e analizzato la bolletta, sarete pronti per cercare l’offerta energia elettrica e gas più conveniente. Oltre alle compagnie più famose come Enel, Eni e Edison, ce ne sono molte nuove ed emergenti. Risulta quindi difficile fare un confronto di tutte le offerte presenti sul mercato, per questo motivo il nostro consiglio è quello di affidarsi ai siti di comparazione che hanno l’obiettivo di comparare tutte le possibili alternative e trovare quella migliore per le vostre esigenze. A tal proposito segnaliamo il sito Luce-Gas.it.

Per concludere, vi invitiamo come sempre a verificare l’affidabilità dei numeri telefonici sul nostro sito e a lasciare il vostro commento. Grazie alla nostra app è inoltre possibile conoscere le informazioni sul chiamante già dal primo squillo e bloccare automaticamente tutti i numeri segnalati come negativi dalla nostra community.

Tellows team

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *