Si fingono dell’Istat? Sono i ladri!

Facebooktwitterredditpinteresttumblrmail

Dopo aver osservato su tellows.it l’esistenza di alcune sospette telefonate da parte di operatori telefonici che si presentano come ispettori Istat abbiamo scoperto che in realtà tali operatori usavano il nome della rinomata istituzione per scopi privati.

In Alto Adige infatti, sono state registrate parecchie telefonate spacciate come indagine Istat. In tali “interviste telefoniche” i fasulli operatori richiedono informazioni sulla possessione di animali domestici, quanti e quali. La polizia ha raccomandato di segnalare qualsiasi chiamata del genere o sospetta perchè hanno collegato tali telefonate con l’organizzazzione di rapine in case e ville, per le quali appunto, i ladri cercano di ottenere più informazioni possibili dai padroni di casa stessi, presentandosi come ispettori dell’Istituto nazionale delle statistiche.

Attenzione, l’ultimo numero segnalato con il rischio di indagine a scopo rapina è il 0952889211 ed è stato segnalato dal Quotidiano indipendente del Trentino Alto Adige l’Adige.it alla pagina “falsi ispettori dell’Istat”

Anche al numero 0558844501, ricercato dagli utenti tellows ben 12113 volte, sono stati segnalati casi analoghi. Pare che le chiamate siano state rilevate in provincia di Udine e Verona, dunque ancora nord est Italia. Un utente racconta:

Da quello che ho saputo nella mia zona dopo aver ricevuto queste telefonate sono andati i ladri in casa….ATTENZIONE!!!!

L’ufficio stampa Istat invita a scrivere l’accaduto all’indirizzo:[email protected] e di segnalare il caso alle autorità territoriali degli organi di polizia: probabile truffa o furto di dati.

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *