Archivi tag: Agcom

Stretta sui call center: addio al telemarketing?

Cari amici di tellows,
Oggi vogliamo parlarvi di alcune novità che vi consentiranno di ridurre drasticamente le telefonate commerciali che ricevete ogni giorno. Stiamo facendo riferimento a servizi già esistenti che possono essere combinati alle nuove disposizioni di legge imposte a chi svolge attività di call center.

Infatti nel 2019, entreranno in vigore i nuovi obblighi per le società di telemarketing e sarà possibile iscrivere, oltre ai numeri di rete fissa, anche i numeri di cellulare nel registro delle opposizioni.

Vediamo nel dettaglio come sarà più facile difendersi dalle chiamate dei call center:

• Le novità introdotte dalla legge 5/2018 in materia di telemarketing (fonte)

– Nuovi prefissi:
Sono stati creati due nuovi prefissi telefonici che i call center dovranno utilizzare, così sarà più semplice identificare una chiamata in arrivo e sapere se si tratta o meno di una telefonata commerciale. I nuovi prefissi previsti sono così distinti: il prefisso “0843” sarà assegnato alle chiamate di tipo statistico, mentre il prefisso “0844” sarà riservato alle chiamate di tipo commerciale.
I call center comunque potranno decidere di non usare questi prefissi, ma avranno l’obbligatorietà di utilizzare le numerazioni in chiaro e rendere richiamabile il numero; chi ha ricevuto la chiamata, dovrà infatti avere la possibilità di richiamare il numero e di parlare direttamente con il singolo operatore.

Continua a leggere

AGCOM – Trovare le informazioni utili sui Call Center

Cari utenti tellows, vi sarete chiesti piú volte come trovare le informazioni relative ai call center, AGCOM ha creato uno strumento utile per trovare tutte le informazioni che normalmente vengono omesse durante la chiamata come la mail e la sede legale.

 

Qualche articolo fa vi abbiamo parlato delle novità introdotte dalla nuova legge 5 del 2018 in materia di call center, che ha introdotto tra le altre regole, la possibilità di iscrivere nel registro delle pubbliche opposizioni anche i numeri telefonici e l’annullamento dei trattamenti per fini commerciali precedentemente conferiti.
Un’altra delle regole introdotte prevede l’identificazione dei numeri mediante uno specifico prefisso e la possibilità di poter richiamare questi numeri. Se ve lo siete persi e volete leggere meglio le novità inserite, cliccate QUI .

Continua a leggere

il Modello D…parte II

Cosa succede dopo la compilazione del Modello D?

Si è già parlato il mese scorso del famoso Modello D, utile strumento di segnalazione di abusi e violazioni delle norme del settore delle telecomunicazioni.

Strumento da usare in tanti, documento che può portare a una denuncia vera e propria.

La Guida dell’AGCOM sui diritti dei consumatori nel mercato dei servizi di comunicazione elettronica illustra tra le altre cose i provvedimenti sanzionatori che può prendere l’Autorità.

Come si legge tra gli ultimi capitoli della Guida, è l’ufficio addetto alla vigilanza dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni il responsabile che, tramite attività preistruttoria d’indagine, gestisce le segnalazioni e giornalmente raccoglie denunce. Nel caso in cui sussista il sospetto di violazione delle norme vigenti, la trattazione delle denunce raccolte può allora portare all’apertura di un procedimento sanzionatorio.

Continua a leggere